Ciccio: “La Juventus ha 24 punti come Napoli e Roma”

Ciccio Graziani è stato ospite dell’ultima puntata dell’anno di “Tiki Taka”, trasmissione di Italia 1 condotta da Piero Chiambretti. Dopo che lo showman ha rivolto all’ex attaccante gli auguri di compleanno con la solita ironia, Ciccio è intervenuto sul Milan. “Come in tutte le cose della vita ci sono delle eccezioni. Questo Milan è un’eccezione perché ha dei giovani bravissimi. E’ un’orchestra perfetta con un direttore come Stefano Pioli. Io ce l’ho avuto come calciatore, quindi penso che abbia preso anche qualcosa dai miei insegnamenti… sto scherzando, ovviamente! Però questa è una squadra che gioca bene, che diverte, si sacrificano tutti”.

“Soprattutto c’è da rimarcare una cosa: in queste 13 giornate di campionato Ibra ha giocato soltanto 6 partite, quindi ne ha saltate 7, ma nonostante la mancanza di questo guru il Milan continua a macinare gioco e ottimi risultati. Attenzione al Milan, quest’anno. E’ davvero una candidata per vincere lo scudetto”. Approfittando della presenza di Gianni Rivera, anch’egli ospite, Ciccio ha ricordato poi un aneddoto. “In un Torino-Milan, a fine partita, volevo andare a pagare il biglietto perché aver visto giocare Gianni è stata una cosa sublime. Aveva una tecnica e una qualità strepitosa. Poi però il botteghino era chiuso, quindi sono stato fortunato”. Il discorso è passato dunque sugli arbitri. “Se manchi di rispetto è giusto che ti mandino fuori. Io mi sono sempre comportato bene. Poi c’è stato qualche discorso in più, ma sempre nel rispetto della persona”.

Francesco graziani in studi tv - cicciograziani.com

Infine, un commento sulla Juventus di Pirlo. La penso esattamente come prima, Pirlo è un neo-patentato e certe macchine non gliele puoi affidare se non rischiando. Nessuno dice che Pirlo non possa fare bene alla Juventus, anzi, glielo auguro. Però, attenzione: la Juventus ha 24 punti come il Napoli e come la Roma, se li deve conquistare quei 27 punti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *