Ciccio: “La Superlega è una cavolata stratosferica”

Non poteva mancare il commento di Ciccio Graziani sulla nuovissima Superlega. Il più elitario dei tornei europei dovrebbe vedere la luce tra appena 4 mesi, ma il mondo del calcio si è già scatenato al riguardo. Le proteste e l’avversione dei tifosi viaggiano soprattutto a mezzo social. Un consesso di ricchi è proprio ciò che va contro i principi dello sport e della sana competizione. A Milan, Inter e Juventus, uniche italiane interessate, si aggiungono per ora 6 squadre inglesi e 3 spagnole. Gli organizzatori della Superlega saranno accompagnati ogni anno da 5 squadre che accederanno alla competizione tramite qualificazione. Tuttavia, sono in attesa del sì di altri 3 potenziali club fondatori già individuati in Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain, che però non vogliono andare contro UEFA e FIFA.

Già, perché i massimi organi del calcio internazionale hanno minacciato cause da 60 miliardi di Euro. Oltre che l’esclusione delle squadre della Superlega da tutti i tornei ufficiali, compresi i campionati. I giocatori non potrebbero nemmeno andare in Nazionale. Di certo, la Superlega sarebbe incompatibile con Champions League, Europa League ed Europa Conference League, perché si giocherebbe durante la settimana e non nel weekend. 2 gironi da 10 squadre, con gare di andata e ritorno prima della fase ad eliminazione diretta che partirebbe dai quarti di finale. Un progetto finanziato nientemeno che dal colosso JP Morgan e che coprirebbe anche il calcio femminile.

Ciccio Graziani
Ciccio Graziani

“La Superlega è una cavolata stratosferica, spero che la UEFA, la FIFA e tutte le Federazioni si oppongano in maniera forte. Non possono fare un campionato a parte”, ha dichiarato il nostro Ciccio all’Adnkronos. Chi dovrebbe arbitrare, se ci troviamo al di fuori dell’egida di UEFA e FIFA? In quali orari si giocherebbero le partite, considerando che si cercherebbe di attirare anche il pubblico asiatico? Come si svilupperebbe il mercato, dato che tutte le società alzeranno i prezzi alle stelle per cedere un giocatore a una delle squadre della Superlega? La Serie A rischia seriamente di trovarsi senza Juventus, Inter e Milan.

Un pensiero su “Ciccio: “La Superlega è una cavolata stratosferica”

  1. Enrico Rispondi

    Secondo me; il Calcio Scomesse ha le sue colpe. Troppi risultati anomali, “giocate anomale” … I Grandi Club vogliono uscire da questa “tagliola” la Federazione, fa finta di mon vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *