Ciccio tuona: “Cristiano Ronaldo ci ha abituato male”

Nel corso di “Tiki Taka”, Ciccio Graziani è tornato a parlare del momento complicato della Juventus. I bianconeri rischiano di non qualificarsi per la Champions League e nemmeno CR7 sembra bastare. “Cristiano Ronaldo ci ha abituato male, è in un momento di grande difficoltà, non solo fisica ma anche psicologica. Lo vedo un po’ avulso dagli altri compagni: non so costa stia succedendo tra lui e gli altri. Quando dicevo a suo tempo che quando Cristiano sale sul pullman la Juve è già sull’1-0 era la verità perché 25 gol li ha fatti. Il problema è che come abbassa la sua qualità tecnica, la Juventus va in grandissima difficoltà perché è legata troppo ai suoi singoli, Cristiano Ronaldo su tutti. E le manca un elemento fondamentale per una squadra di calcio: il gioco. La Juventus non ha gioco, lo dico da due mesi e mezzo”

In questo momento sta andando molto meglio il Napoli, che viaggia sulle ali dell’entusiasmo, ma anche altre squadre possono riservare sorprese. “Per la Champions attenzione alla Lazio che ha una partita da recuperare con il Torino. Perché se dovesse vincere quella partita andrebbe a 64 punti quindi si aggiungerebbe alle altre squadre che in questo momento sono in lotta per il quarto posto. Può succedere ancora di tutto quindi si potrebbe aggiungere addirittura anche anche la Lazio e ricordiamo che poi c’è l’Atalanta”, ha detto Ciccio ai microfoni di Kiss Kiss Napoli.

Ciccio Graziani
Ciccio Graziani

“Non credo che Gattuso rimarrà a Napoli, ed è un peccato per quello che sta facendo ora che ha tutta la rosa a disposizione”, ha aggiunto Graziani in merito alla situazione dei partenopei. La frattura tra il tecnico azzurro e il presidente partenopeo non sembra risanabile. In pochi, ormai, credono in una permanenza di Gattuso all’ombra del Vesuvio, ma molti coloro che spingo affinché si verifichi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *