Ciccio: “Fiorentina? Possibili punti con Lazio e Napoli”

Ciccio Graziani è intervenuto in queste ore a Radio Bruno, nota emittente toscana, per parlare soprattutto della situazione della sua Fiorentina. I viola non sono ancora certi della salvezza e l’ex attaccante, che a Firenze ha lasciato bei ricordi, crede naturalmente in un finale di stagione benevolo per la sua vecchia squadra. La panchina, intanto, è in dubbio.

Ciccio Graziani
Ciccio Graziani

“Il nome di appeal per la panchina viola penso che sia Sarri, se no alla Fiorentina tocca andare su nomi come Juric o De Zerbi. Ivan verrebbe sicuramente a Firenze. Adesso tocca fare punti con Cagliari e Crotone, in una partita singola può succedere di tutto, anche di far punti contro squadre sulla carta più attrezzate come Lazio e Napoli. Staremo a vedere. Classifica? Il Benevento deve giocare gli scontri diretti con Cagliari e Torino. ha dichiarato Ciccio. Già dopo il successo sul Verona, Graziani aveva speso belle parole nei confronti della formazione tornata in mano a Iachini. “I viola sono andati oltre le previsioni, tutti si aspettavano un pareggio, invece sono giunti tre punti meritati. Bisogna vedere se si può approfittare di alcuni problemi come quelli del Torino, che sarà anche in ripresa, ma va in trasferta a Bologna”.

Qualche dubbio, invece, era stato manifestato sul futuro di Vlahovic. “Ha fatto passi da gigante soprattutto con Prandelli perché gli mancava serenità e tranquillità che non aveva avuto da Iachini. Anche Cutrone e Kouame erano nella sua condizione. Ha ritrovato voglia di migliorarsi, i consigli dei compagni lo hanno aiutato tantissimo ed oggi possiamo pensare che possa reggere l’attacco da solo. ra un paio d’anni i viola potrebbero avere un patrimonio incredibile che poi decideranno se tenere o mettere sul mercato. Bisogna capire se rinnoverà e sarà riconoscente al club, ma ci credo poco”. Ciccio aveva anche auspicato un ingresso di Marcello Lippi in società, ma l’ex ct ha già rifiutato l’idea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *