Ciccio riprende Cassano: “Non sminuire Maradona!”

Ciccio Graziani non perde di vista le dinamiche del calcio italiano nemmeno durante i Mondiali. Ai microfoni di Radio Bruno, ad esempio, l’ex attaccante ha detto la sua su quello che potrebbero essere le future mosse di mercato della Fiorentina. Negli ultimi giorni Sofyan Amrabat ha attirato le attenzioni di molti club dopo l’exploit del Marocco in Qatar. “In caso di offerta da 40 milioni io lo cederei. Devi farti trovare pronto, però, perché è un giocatore che sta facendo molto bene ma che si è espresso benissimo in un contesto particolare com’è il Marocco, in cui giocano in una maniera diversa da quella della Fiorentina. Sono convinto che qui non potremmo rivedere lo stesso Amrabat che abbiamo visto in questo Mondiale”, ha spiegato Ciccio.

Ciccio Graziani ai microfoni
Ciccio Graziani ai microfoni

A Radio Kiss Kiss, invece, Graziani ha detto la sua sul Napoli, soffermandosi però anche sull’eterno confronto tra Messi e Maradona, tornato in auge con l’approdo dell’Argentina alla finale mondiale. “Osimhen è attualmente l’attaccante migliore in Serie A, ma avete visto cosa ha detto Antonio Cassano sui social? Io rispetto tutte le opinioni, anche quelle che non condivido. Ma lui ha esagerato. Ha dichiarato che Lionel Messi è di un’altra categoria rispetto anche all’ex Pibe de Oro Diego Armando Maradona”.

“Maradona è apprezzato anche chi non ha avuto la fortuna di vederlo dal vivo, anche da chi magari ha vissuto altri tempi. Puoi dire che ami più Lionel Messi, ma non ti puoi permettere di sminuire un grandissimo fuoriclasse come lo è stato l’ex giocatore del Napoli. Inoltre penso che sia sempre sbagliato fare dei paragoni tra calciatori di epoche diverse”, ha aggiunto Graziani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.