La corsa alla Coppa del mondo in Spagna


Il campionato mondiale di calcio 1982 o Coppa del Mondo FIFA del 1982, organizzato dalla FIFA, è stato il dodicesimo campionato mondiale di calcio per squadre nazionali maggiori.

Si svolse in Spagna e vi parteciparono 24 squadre.

Esito del campionato mondiale? La vittoria dell’Italia, che sconfisse la Germania Ovest in finale con un 3 a 1.

Graziani, purtroppo, dopo pochi minuti dall’inizio della partita si infortunò a causa di uno scontro con la squadra avversaria. Nonostante il primo tempo non sia stato di buon auspicio, anche a causa di un rigore sbagliato da parte di Cabrini, l’inizio della ripresa vede Rossi, che su cross di Gentile, segna il primo goal.

Gli azzurri raddoppiarono poi con un tiro dal limite dell’area di Tardelli, il cui urlo di gioia divenne una icona di quei Campionati del Mondo.

Altobelli segnò la rete del 3-0, seguita dal punto d’onore di Breitner.

Il Presidente della Repubblica Sandro Pertini esulta con entusiasmo a ogni rete degli Azzurri, lasciandosi scappare vicino all’impassibile sovrano iberico un “non ci prendono più” dopo il gol del 3-0. Lo stesso Presidente giocherà a scopone scientifico in coppia con Zoff contro Causio e Bearzot, durante il viaggio di ritorno in Italia, sull’aereo presidenziale, assieme alla Coppa.


I calciatori
Il cammino